• Facebook Page: AltaValleDelVelino
  • Twitter: AltaValleVelino
  • YouTube: AltaValleDelVelino
  • External Link: www.altavalledelvelino.com/servizi/news-avv-e-dintorni.feed?type=rss
Banner

Attività sportive

Pesca

Sport - Attività sportive

Pescare

pescare
pescare
pescare

Numerosi torrenti, fiumi e laghetti irrigano il territorio dell'Alta Valle del Velino.
Acque purissime e freschissime che giungono dall'

L'Alta Valle del Velino si presta dunque moltissimo a praticare lo sport della pesca, infatti numerosi sono i pescatori che giungono in zona, in particolar modo il giorno dell'apertura della pesca poiché queste acque sono copiosamente popolate.
In zona la pesca è vissuta come una tradizione centenaria e spesso al bar tra amici si discute di pesca.

Si può pescare nel fiume Velino che è il più lungo e generoso corso d'acqua della zona con tratti morfologicamente molto diversi, ma anche ad esempio nel laghetto di Posta e Paterno o nei torrenti Scura, Ratto e Peschiera.

La specie di pesce più diffusa in queste acque è principalmente la famigerata trota Fario, ma con un po' di fortuna si possono trovare anche trote iridee, carpe, tinche, persici, scardole, temoli e lucci. Una volta molto presenti anche i gamberi di fiume, oggi rari, che abitano acque purissime e ossigenatissime.

Le tecniche di pesca più adatte in questi fiumi e laghetti sono spinning, a mosca, alla passata, al colpo.
È  severamente vietata la pesca con bigattino e la pasturazione.

Per la pesca in queste acque è obbligatorio il possesso della licenza di tipo B in corso di validità e possesso del tesserino segna catture per l'annualità in corso rilasciato dalla Provincia di Rieti.
La pesca è regolamentata dalla Legge Regionale 87/1990  e Legge Regionale 16/1995 e il calendario di apertura è a disposizione di ogni singolo pescatore.
I giorni consentiti sono il Martedì, Giovedì, sabato e Domenica e nelle Festività civile e religiose fatta eccezione per i laghi naturali ed artificiali. Nel laghetto di Posta la pesca è consentita tutti i giorni.
Per i luoghi con divieto di pesca e ulteriori informazioni su quantità, specie e tecniche consentite fare rigorosamente riferimento alle indicazioni sul tesserino di pesca.

Leggi le disposizioni provinciali in materia di pesca

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Banner
Banner
Banner