• Facebook Page: AltaValleDelVelino
  • Twitter: AltaValleVelino
  • YouTube: AltaValleDelVelino
  • External Link: www.altavalledelvelino.com/servizi/news-avv-e-dintorni.feed?type=rss
Banner

News AVV e dintorni

Si riduce la spesa dell'acqua per 19 Comuni del reatino.

News - Rieti e provincia

Grazie all’impegno dell’Onorevole Lidia Nobili, dell’Assessore Regionale all’Ambiente, l’Onorevole Marco Mattei e del Presidente della Regione Lazio Renata Polverini, 19 comuni della Provincia di Rieti avranno una riduzione del costo unitario al metro cubo di acqua, di oltre il 30%. I comuni interessati sono Accumuli, Amatrice, Cittareale, Posta, Borbona, Micigliano, Antrodoco, Borgo Velino, Castel Sant’Angelo, Petrella Salto, Rieti, Borgorose, Camerata Nuova, Collalto Sabino, Collegiove, Fiamignano, Marcetelli, Nespolo, Pescorocchiano, per anni costretti a farsi carico delle spese che la Regione gli attribuisce per il sollevamento dell’area fino al Terminillo.

Non è stato un lavoro svoltosi in poche ore, infatti i Sindaci dei Comuni riforniti dagli acquedotti ex Cassa del Mezzogiorno, si stanno impegnando da anni affinché vengano ridotte le spese delle forniture di acqua fino ad oggi molto eccessive. Svariati incontri del Consigliere Lidia Nobili, dei Sindaci di Accumuli, Amatrice, Antrodoco, Pescorocchiano, Fiamignano e restanti, con l’Assessore Mattei, si sono risolti al meglio con la riduzione immediata del costo dell’acqua potabile da 0,52 a 0,37€ circa al metro cubo per tutti i 19 Comuni. La nuova tariffa sarà applicata con la fatturazione relativa agli anni 2007-2010. L’Onorevole Lidia Nobili, in ultimo, ha ritenuto opportuno rinnovare il ringraziamento all’Assessore Mattei e al Presidente Polverini per il loro interesse, elogiando anche la grande serietà e responsabilità della Regione Lazio nel farsi “carico di tutte le spese di gestione degli acquedotti regionali, vigilanza degli impianti e personale (stipendi, oneri, missioni e “progetto acquedotti”) che ammontano a oltre 600.000 euro e che finora erano pagate dai cittadini reatini, soprattutto di alcuni comuni di piccole dimensioni, disagiati e legati ad una economia montana strutturalmente debole ed ulteriormente penalizzata dalla generale crisi economica”.

 

Notizie da Il Giornale di Rieti

Il Messaggero - Rieti

Notizie da Il Postale Rieti

Banner
Banner
Banner