• Facebook Page: AltaValleDelVelino
  • Twitter: AltaValleVelino
  • YouTube: AltaValleDelVelino
  • External Link: www.altavalledelvelino.com/servizi/news-avv-e-dintorni.feed?type=rss
Banner

Fauna

Il merlo

Natura - Fauna

MerloIl merlo (Turdus merula) è un uccello passeriforme della famiglia Muscicapidi dal piumaggio di colore nero lucido e brillante nel maschio, bruno-grigiastra, invece, è la femmina; il becco e il cerchio perioculare sono di colore giallo-arancio.

Molto comune nel nostro paese dove è un uccello stazionario, il merlo nidifica in tutta l'Europa, nell'Africa nord-orientale e in buona parte dell'Asia; frequenta i boschi, le siepi, i giardini e in genere tutta la vegetazione bassa e fitta nutrendosi di bacche e di insetti e spingendosi spesso anche vicino alle abitazioni per cibarsi di tutti gli avanzi commestibili; se non disturbato diventa piuttosto confidente.

Molto spesso penetra nei giardini, nei parchi, negli orti, dove si rende nocivo, beccando le sementi e guastando i frutti delle piante.

I merli sono cantatori melodiosi tanto che in passato era invalso l'uso di tenerli in gabbia e tagliare loro il frenulo così da ottenere delle modulazioni da assomigliare a parole; nel fischio hanno notevoli facoltà imitative.

Il merlo ha indole selvatica e litigiosa, ama e difende con indomito coraggio i suoi piccoli per i quali il maschio e la femmina preparano il nido con muschio e terra; l'incubazione dura 12-14 giorni. Si riproduce da due a tre volte l'anno a cominciare dal tardo inverno ed ogni volta la femmina depone da quattro a sei uova di colore verde-azzurrino con macchie rosso-brune.

Uccello molto attivo trascorre la maggior parte del suo tempo a terra alla ricerca di alimenti, rappresentati da insetti, vermi, piccoli invertebrati che prosperano tra il fogliame in marcescenza e l'humus, larve, lombrichi, lumachine; non trascura il cibo vegetale in particolare la frutta.

Il merlo viene cacciato "al capanno" ovvero in caccia vagante col richiamo artificiale che ne imita il chioccolio; la carne del merlo è meno pregiata di quella del tordo.

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Banner
Banner
Banner