• Facebook Page: AltaValleDelVelino
  • Twitter: AltaValleVelino
  • YouTube: AltaValleDelVelino
  • External Link: www.altavalledelvelino.com/servizi/news-avv-e-dintorni.feed?type=rss
Banner

Gastronomia

Pizza di Pasqua

Gastronomia

Pizza di PasquaLa pizza di Pasqua è un delizioso dolce tipico della tradizione dell’Alta Valle del Velino, ricco di gusto e fantasia.
Durante la settimana Santa, prima dell’arrivo della Pasqua, le donne del paese amavano prepararlo per accompagnare la tipica colazione pasquale con uova benedette, prezzemolo e salame schiacciato abruzzese.

Come ogni tradizione che si rispetti, ogni anno, durante il periodo di Pasquanelle case non mancano le dolcissime e profumate pizze pasquali.

 

Ingredienti per circa 4 pizze grandi

  • Uova
     20
  • Zucchero
     1kg
  • Pasta di pane
     600 gr
  • Lievito di birra
     150 gr
  • Burro
     100 gr
  • Latte
     2 bicchieri
  • Olio
     1 bicchiere
  • Strutto
     100 g
  • Limoni
     2, grattugiati
  • Arance
     2, grattugiate
  • Semi di anice
     30 gr
  • Vanillina
     2 bustine
  • Uvetta
     500 gr
  • Ciliegie candite rosse e verdi
     400 gr
  • Cannella in polvere
     1 pz
  • Farina
     3,5 kg
  • Albume d'uovo
     1
  • Zucchero a velo
     150 gr
  • Confettini colorati

Preparazione

  • In una terrina abbastanza grande, battere bene le uova con lo zucchero. Unire la pasta di pane insieme con gli altri ingredienti e mescolare il tutto.  
  • Aggiungere la farina e lavorare bene il composto in una spianatoia fino ad ottenere una pasta morbida e liscia.
  • Coprire l’impasto e lasciarlo lievitare tutta la notte in un ambiente caldo.
    Al mattino seguente lavorare nuovamente il composto e dividerlo in parti uguali.
    Disporlo poi nelle teglie rotonde a bordi alti precedentemente imburrate e infarinate.

  • Cuocere a 150° per circa un'ora.
  • Per guarnire usare la glassa preparata mescolando l’albume d’uovo con lo zucchero al velo fino ad ottenere una crema molto densa. Spalmare infine la glassa su ogni superficie delle pizze e cospargere immediatamente di confettini colorati.

Note:

La ricetta tradizionale prevede la decorazione con la glassa di zucchero ma può essere utilizzata una variante più rapida, che consiste nel pennellare la superficie delle pizze solamente con l’albume d’uovo per poi spolverizzare rapidamente i confettini colorati.

Per dare un tocco di personalità al dolce, a piacere può essere utilizzato anche qualche bicchierino di liquore (es. rosolio di cannella). 

/em/em
 

Collegati o registrati per inviare un commento

Banner
Banner
Banner