News AVV e dintorni
Selvarotonda parte col rifacimento degli impiati Stampa
News - Locali
Scritto da Gianluca Paoni   
Lunedì 23 Giugno 2014 22:03
piste_sci

E stato pubblicato quest’oggi dal Comune di Cittareale il bando di gara per il rifacimento degli impianti sciistici di Selvarotonda. Il finanziamento a fondo perduto pervenuto dalla Regione Lazio in ottemperanza al Protocollo d'intesa per lo sviluppo del Terminillo e dei Monti Reatini ha un valore complessivo di 1.379.000 Euro. I lavori previsti comprendono sostituzione degli storici skilift S.Venanzio 1 e 2 secondo le specifiche tecniche ormai giunti alla conclusione del loro utilizzo.

Cittareale è, dopo quello di Leonessa, il secondo Comune firmatario del Protocollo di Intesa che conclude la fase progettuale e di autorizzazioni e a procedere alla fase di appalto. E’ un risultato eccezionale, frutto di anni di lavoro e innumerevoli incontri e riunione. Primo traguardo raggiunto, quello di far includere la stazione sciistica di Selvarotonda nel piano di sviluppo del Terminillo.

Con questo intervento Selvarotonda sarà dotata di impianti di risalita di ultima generazione che accompagneranno lo skilift “Campo Scuola” la cui realizzazione quindici anni fa inaugurò un programma di sviluppo del terminal poi proseguito con l’ampliamento del piazzale di arrivo, con l’acquisto di mezzi battipista e l’installazione della monovia Serenella.

Selvarotonda si candida così ad essere uno dei punti di riferimento del turismo della zona proponendosi come cardine di sviluppo dell’economia del Comune di Cittareale e della Valle del Velino.